AdMedia

Attualità

Napoli vomero: identificato autore di una rapina di telefonini. 28enne partito dai quartieri per rapinare due ragazzini al vomero. Arrestato dai cc
Il 2 dicembre dello scorso anno all’una e mezza di notte con il pretesto di una sigaretta aveva avvicinato due 17enni che stavano passeggiando lungo via luigia sanfelice.
Poi ha tirato fuori dal giubbotto un coltello da caccia con lama dentellata e lo ha puntato contro i 2 poveretti costringendoli a consegnargli i lori telefoni cellulari. Poi è sparito tra le stradine circostanti.
Le vittime avevano denunciato il fatto alla caserma dei carabinieri e i militari della stazione vomero-arenella avevano fatto partire le indagini.
Fondamentali le immagini estratte da alcuni sistemi di videosorveglianza presenti nelle vicinanze del luogo in cui era stata consumata la rapina e il riconoscimento da parte delle vittime del malfattore.
Il gip di napoli ha concordato con gli esiti delle indagini dei carabinieri, coordinate dalla procura di napoli, emettendo un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di antonio auricchio, un 28enne dei quartieri spagnoli già noto alle ffoo, responsabile di rapina e porto abusivo di arma bianca.
Dopo le formalità di rito l’arrestato è stato tradotto a poggioreale.

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2