Truffa, corruzione e peculato: arrestati il manager di Napolipark e un ausiliare

Author :  

Era stato assunto come ausiliario del traffico ma, di fatto, era a disposizione del «capo» a cui forniva assidua assistenza, anche accompagnandolo con l'auto aziendale per esigenze private. In cambio gli sono state pagate, tra l'altro, numerose ore di straordinario per 410 servizi esterni risultati mai espletati. Arresti domiciliari, notificati oggi dal Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Napoli, per Carlo Cecconi, amministratore unico della pro tempore società Napolipark, e per il suo diretto collaboratore Antonello Ercole, entrambi accusati di corruzione, truffa, falso ideologico e peculato. 

In sostanza, secondo gli accertamenti delle fiamme gialle, in poco più di un anno sono stati sottratti indebitamente circa 60mila euro alla società, costituita nel 2002 dal Comune di Napoli per fornire servizi complementari per la mobilità e la sosta in città, successivamente confluita, con Metronapoli, nell'Anm (Azienda Napoletana Mobilità). Ercole - secondo gli inquirenti della sezione reati contro la pubblica amministrazione della Procura di Napoli (procuratore aggiunto Alfonso D'Avino) - affiancava il dirigente in lunghi turni di servizio, spesso anche fuori ufficio e fuori regione, utilizzando illecitamente l'auto aziendale.

Non solo. Cecconi - che attualmente ricopre anche il ruolo di dirigente della Regione Lazio - era riuscito ad ottenere la disponibilità di una vettura di proprietà di Ercole, una Bmw serie 1. Il dirigente, inoltre, autorizzava il rimborso delle spese di carburante presentate da Ercole ma in realtà mai sostenute. Tutto con la collaborazione di un funzionario. Ai due indagati la Guardia di Finanza, su disposizione del Gip del Tribunale di Napoli, ha notificato anche un sequestro preventivo «per equivalente».

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178