AdMedia

"Viaggi di carta e note" tra le strade di Sant'Antonio Abate

13 Aprile 2018 Author :  

L’APS Tutta n’ata storia, in collaborazione con l’associazione Il trillo parlante, presenta “Viaggi di carta e note”, in programma il 20 aprile, alle ore 21.00, in via Roma 213, a Sant'Antonio Abate (NA). Una serata in cui, grazie alla musica, si tenterà di valorizzare ulteriormente la lettura. L’evento anticipa volutamente, con fini di promozione, la successiva "Caccia al libro: #viaggidicarta tra le strade abatesi", organizzata dalla stessa associazione. Musica e parole, musica per le parole. A pochi giorni dalla “Giornata internazionale del libro e del diritto d’autore” (23 aprile) e a poche settimane da “Il maggio dei libri”, l’associazione di promozione sociale Tutta n’ata storia ha pensato di celebrare la lettura proprio così: con l’aiuto della musica. Per farlo, si avvarrà dell’esperienza nel campo di un’altra associazione attiva sul territorio abatese: Il trillo parlante, con la quale è già in corso una collaborazione per la rassegna musicale “Se io avessi previsto tutto questo”.

IL FULCRO DELLA SERATA

Venerdì 20 aprile, a partire dalle ore 21.00, la sede di Tutta n’ata storia si trasformerà in un enorme cantastorie: si leggerà, si canterà, si ascolterà. Al centro di tutto, appunto, musica e parole. Passi tratti da libri più o meno conosciuti si alterneranno a canzoni della musica italiana, diverse espressioni di un’unica arte. UN EVENTO CHE ANTICIPA E

PROMUOVE UN ALTRO

La serata sarà anche un’occasione per presentare nel dettaglio la "Caccia al libro: #viaggidicarta tra le strade abatesi", altro evento a cura dell'associazione Tutta n'ata storia, in programma domenica 29 aprile. È già possibile iscriversi alla caccia attraverso una delle seguenti modalità: messaggio privato alla pagina Facebook "Tutta n'ata storia – Associazione e Informazione"; email all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; messaggio su whatsapp al numero 3335002057 (Valentina). Eccezionalmente, ci si potrà iscrivere anche il 20 aprile, direttamente nella sede dell’associazione, durante “Viaggi di carta e note”.

L’OBIETTIVO DI “VIAGGI DI CARTA E NOTE” E LA COLLABORAZIONE CON IL TRILLO PARLANTE

Ma non è di certo la promozione della caccia al libro l’unico e il principale obiettivo della serata del 20 aprile. “Abbiamo organizzato diversi appuntamenti per celebrare la lettura”, ha spiegato il presidente di Tutta n’ata storia Feliciana Mascolo, “Oltre alla caccia, di matrice ludico-ricreativa, abbiamo pensato ad un evento che ponesse le parole al centro di tutto e invitasse le persone non solo ad ascoltarle, ma a cogliere la prepotenza con cui possono segnare e insegnare. Per questo ci è sembrato opportuno inserire la componente della musica accanto a quella della lettura, e abbiamo deciso di coinvolgere gli amici dell’associazione Il trillo parlante”.

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2