AdMedia

Meta di Sorrento. Chiuse la galleria di Pozzano, nuovi disagi sulla Sorrentina

05 Dicembre 2017 Author :  

META DI SORRENTO. Nuovi disagi in vista per gli automobilisti nella zona stabiese e in penisola sorrentina. Da stasera e fino alla mattinata di giovedì, dalle ore 22 alle 6 resterà chiuso alle auto il tunnel di “Santa Maria di Pozzano”, tra Castellammare di Stabia e Vico Equense. Uno stop resosi necessario per consentire di effettuare gli interventi di manutenzione programmati sugli impianti tecnologici in galleria. Di conseguenza, il traffico da e per Napoli verrà deviato lungo la Statale 145 litoranea “Sorrentina” e nel centro urbano di Vico Equense. Una chiusura, quella della galleria “Pozzano”, che si unisce a quelle notturne già previste delle gallerie di Varano e Privati. Il tutto nello stesso giorno in cui l’Anas assicura che la condotta sotto il manto stradale della Statale 145 verrà ripristinata definitivamente in tempi brevi. A spiegarlo è Nicola Prisco, Responsabile del coordinamento Territoriale Tirrenico dell’Anas, che promette così di porre fine ai mille problemi e disagi che hanno caratterizzato a novembre la viabilità nell'intera zona. Prisco, intervenendo al convegno “Mobilità sostenibile in Penisola Sorrentina”, organizzato a Meta di Sorrento dall’Associazione ingegneri della Penisola Sorrentina, presieduta da Sergio Burattini, ha assicurato l’impegno dell’Anas per giungere ad una soluzione strutturale per la condotta che convoglia le acque del torrente “Rivo Calcarella”, il cui collasso, a causa delle forti piogge del mese scorso, ha determinato importanti allagamenti nei tratti di viabilità tra Castellammare di Stabia e Gragnano, rendendo necessario il ricorso a soluzioni temporanee per lo smaltimento delle acque e frequenti chiusure delle gallerie. Il costo dei lavori è stimato in circa un milione di euro. Questa, tuttavia, non è stata l’unica novità emersa dal convegno. L’Ordine degli ingegneri di Napoli, presieduto da Edoardo Cosenza, infatti, promuoverà un tavolo di confronto interdisciplinare e interistituzionale per trovare soluzioni condivise ai problemi della viabilità in penisola sorrentina. Ai lavori hanno partecipato numerosi amministratori locali, tra cui il sindaco di Meta, Giuseppe Tito e l’assessore ai Lavori Pubblici di Sorrento, Massimo Coppola. Prisco ha anche sottolineato la necessità di destinare risorse costanti alla manutenzione straordinaria delle infrastrutture, per consentire un’adeguata pianificazione nel tempo dei necessari interventi di ripristino, su un arco che sia almeno quinquennale. Dal canto suo, Luca Cascone, presidente della commissione Lavori pubblici della Regione, ha annunciato che verranno finanziati studi di fattibilità per progetti alternativi di viabilità sostenibile, che prevedano anche l’integrazione di varie modalità di trasporto (ferrovia, mare, strada).

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178