AdMedia

Penisola. Piromane del Faito condannato a 6 anni di carcere

11 Gennaio 2018 Author :  

Vico Equense. Condannato a sei anni e due mesi di carcere Cipriano Di Martino, l'uomo identificato come responsabile dell'incendio che ad agosto ha distrutto monte Faito. L'uomo, che ha rinunciato a comparire dinanzi al giudice, al momento resta agli arresti domiciliari, mentre i difensori si preparano per il secondo grado di giudizio. Dovrà, inoltre, riconoscere i danni in sede civile a Wwf, Vas, onlus Pro Faito e Comune di Vico Equense, costituiti parte civile nel processo. Ieri la sentenza a seguito del giudizio con rito abbreviato, con la pubblica accusa del pm Sergio Raimondi.

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178