AdMedia

Gragnano. Chiesa del Carmelo, parte il restauro di una preziosa tela

13 Febbraio 2018 Author :  

GRAGNANO. Il restauro di una grande tela presumibilmente del XVII secolo e nuovi banchi per i fedeli della chiesa della Madonna del Carmelo. A volere fermamente gli interventi il rettore del santuario, riconosciuto dalla Santa Sede, don Gerardo Cesarano. È l’ennesimo intervento promosso dal sacerdote, per la chiesa. Le opere d’arte in essa contenute arricchiscono la struttura e contribuiscono a renderla un gioiello prezioso per la comunità locale anche dal punto di vista artistico-culturale. Un tempio a cui i residenti sono legati, anche le giovani generazioni lo scelgono per celebrare i matrimoni. 

Il santuario della Madonna del Carmelo

Il Santuario della Madonna del Carmelo è una chiesa edificata nella prima metà del XVI secolo. Inizialmente conteneva la statua di San Sebastiano, patrono della città, ceduta alla Chiesa del Corpus Domini nel 1852. Ben presto aumentò il culto per la Vergine del Carmine, che si legò alla protezione dei pastai, attività fiorente sin da quel periodo. La festa della Madonna del Carmelo, per questo motivo, è la più sentita a Gragnano. La pala d’altare oggetto del restauro raffigura la Madonna del Carmine, abbandonata nelle scale dell’antico convento francescano, raffigurata su un trono di nuvole con sulla gamba destra Gesù Bambino col braccio proteso sorridente a indicare gioia e bontà.  

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2