Castellammare. Denunciati due pescatori di datteri di mare: 20 chili di merce sequestrata

Author :  

E' di due stabiesi denunciati e di 20 chilogrammi di datteri di mare sequestrati il bilancio di una intensa attività di contrasto ai pescatori di frodo nelle acque stabiesi. Il blitz è stato effettuato dagli uomini della guardia costiera di Castellammare, agli ordini del comandante Guglielmo Cassone. I due pescatori sono stati seguiti per tutta la notte nel tratto di mare di Pozzano, al confine con Vico Equense. Il tutto, in seguito ad appostamenti e pedinamenti conclusi all'alba di ieri mattina. 

Il sequestro

I militari della guardia costiera già da diversi giorni stavano monitorando i movimenti via mare e via terra delle diverse squadre di datterari. Il blitz, scattato nei pressi della spiaggia 'La Calcina', ha portato al controllo di una vettura, a bordo della quale erano stati occultati i pregiati molluschi. Due sono le persone denunciate a piede libero all'autorità giudiziaria competente: si tratta di L.S., 38 anni e A.D.G. (40), entrambi stabiesi e già noti alle forze dell'ordine per reati specifici. Ai due sono stati contestati una serie di reati, tra cui spiccano la ricettazione e il danneggiamento ambientale.   

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178