Castellammare di Stabia. Contrabbando di sigarette Sequestro nel centro antico

25 Maggio 2018 Author :  

Contrabbando di sigarette, ennesimo sequestro messo a segno dalla guardia di finanza nel centro antico di Castellammare. Nella giornata di mercoledì, le fiamme gialle hanno effettuato perquisizioni in un appartamento di vico Sant’Anna. A seguito dei controlli svolti nella cantina sono spuntati 8 kg di sigarette - circa 80 pacchetti - suddivisi tra le marche Winston Blu, Winston Rosse, Marlboro Rosse e Marlboro Gold. Immediatamente è scattato il sequestro e il proprietario dell’appartamento è stato denunciato. I finanzieri da tempo stanno monitorando la zona di piazza Giovanni XXII, dove da tempo si ritrovano pusher e contrabbandieri che vendono sigarette, senza alcuna autorizzazione. Un business che - seppur non con i numeri che faceva registrare tra gli anni ’80 e ‘90 - sarebbe tornato prepotentemente negli ultimi anni. Ad occuparsene piccoli pregiudicati che già in passato si occupavano di contrabbando di sigarette o chi magari ha deciso di abbandonare lo spaccio di droga, che rischia di far incassare condanne molto più pesanti. Un affare, quello del contrabbando, che sarebbe fiorente soprattutto nei centro antico di Castellammare.

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178