AdMedia

Gragnano, accoltellò l'autista del bus: condannato a 7 anni di carcere

Author :  
GRAGNANO. Con una coltellata all’addome perforò l’intestino e causò una brutta ferita al controllore del bus: condannato pregiudicato gragnanese. Deve scontare 7 anni di reclusione Ciro Donnarumma, 54enne pregiudicato di Gragnano, che a novembre dello scorso anno accoltellò un dipendente della Sita che gli aveva chiesto di mostrare il biglietto in un autobus di linea diretto a Castellammare di Stabia. L’episodio avvenne a via Castellammare, proprio nei pressi del deposito della Sita, lì dove era appena salito a bordo il 43enne controllore, originario di Lettere. Nacque una discussione tra i due, che degenerò rapidamente, fino all’accoltellamento da parte di Donnarumma. E poi stata necessaria una delicata operazione chirurgica per salvare la vita al controllore della Sita, vittima del gesto di follia del pregiudicato. Dopo l’intervento chirurgico, il controllore di Lettere 43 enne è rimasto giorni ricoverato in prognosi riservata all’ospedale San Leonardo. Era stato aggredito solo per avere chiesto a Ciro Donnarumma il biglietto di viaggio. Il 54enne fu arrestato dopo un’ora. Ieri mattina, il tribunale di Torre Annunziata ha emesso la sentenza di condanna.

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2