Castellammare. La maggioranza è spaccata, Pannullo di nuovo in bilico

12 Ottobre 2017 Author :  

Dopo il terremoto politico provocato dal rimpasto di giunta, arrivano le scosse di assestamento all'interno della maggioranza Pannullo. Tre sono i fronti aperti in maggioranza: il passaggio della consigliera Maria Amodio da Stabia Libera al gruppo Misto, le critiche di Campania Libera estromessa dal rimpasto e la richiesta di chiarezza sulla "questione camorra", inoltrata al sindaco Pannullo dall'area Sinistra Dem. Procediamo dunque con ordine. La consigliera Maria Amodio ha infatti deciso di lasciare il gruppo Stabia Libera (guidato da Antonio Alfano) passando al Gruppo Misto. Una decisione che sarebbe dovuta a "forti divergenze politiche " con la civica di centrosinistra. Intanto il consigliere "de luchiano" Ciro Cascone ha annunciato l'uscita dalla maggioranza, ribadendo che valuterà il proprio voto "provvedimento per provvedimento". Intanto nuove polemiche giungono all'interno dello stesso Pd. Dopo l'allarme di Pannullo, il quale ha affermato che la camorra è ancora ben integrata nel tessuto sociale cittadino e nelle istituzioni, l'ex candidato alla segreteria Giuseppe Giordano chiede di fare chiarezza al sindaco.

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178