Gragnano. Strappo in maggioranza, D'Arco diventa indipendente

16 Aprile 2018 Author :  

Strappo in maggioranza. Il consigliere della lista Cimmino Sindaco Antonio D'Arco abbandona la maggioranza e si dichiara indipendente. La separazione è diventata ufficiale nel fine settimana, quando D'Arco ha reso noti i motivi della scelta. "Purtroppo negli ultimi mesi ho notato che diversi esponenti della maggioranza hanno deciso di cambiare il loro 'modus operandi ', privilegiando l'arroganza e la superbia rispetto alle priorità di Gragnano e dei gragnanesi. Ho cercato di dialogare con il sindaco Cimmino - continua - ma è stato purtroppo un tentativo vano. Non condivido più una gestione della cosa pubblica palesemente fallimentare".

Le condizioni del parco e altre accuse

Nel duro attacco si fa riferimento alle condizioni, definite "al limite della decenza", soprattutto del Parco Imperiale. D'Arco ha chiesto varie volte interventi di manutenzione per migliorare la vivibilità dei residenti di questa zona periferica di Gragnano, situata al confine con Castellammare di Stabia. "Non si può lasciare un intero quartiere ali 'incuria e all'abbandono totale - afferma - ma è l'intero modo di agire della maggioranza che mi ha spinto a lasciare".

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178