AdMedia

Castellammare. Fincantieri, sos investimenti: "I tronconi non bastano più"

22 Maggio 2018 Author :  

CASTELLAMMARE. Una nuova gru sulla banchina Fincantieri, ma solo dopo l'acquisizione di un nuovo carico di lavoro. L'economia stabiese dipenderà da un accordo che gli operai sperano venga chiuso al più presto. Si tratta del rinnovo della flotta di traghetti ecologici che dovranno collegare la terraferma con le isole della Campania e delle altre regioni d'Italia. La notizia è emersa nei giomi scorsi durante una riunione informale che si è svolta nelle sale dell'Unione Industriali a cui hanno preso parte i vertici dell'azienda, gli operai ed i sindacati. L'obiettivo è quello di arrivare a una convocazione in Regione per poter discutere e ottenere investimenti che possano assicurare all'impianto di Castellammare lavoro oltre il 2020. Fino ad allora la continuità lavorativa per le tute blu di Castellammare sarà assicurata dalla costruzione della nave militare Lhd e dall realizzazione di due tronconi che inizieranno ad essere lavorati nel secondo semestre del 2018 per essere varati nel primo trimestre del 2020.

La nota delle Rsu

«Alla luce dei limiti evidenziati in termini di aree e di infrastrutture si legge nella nota Rsu - si ritiene in dispensabile l'avvio urgente di un tavolo di confronto con Regione, Azienda e Autorità Portuale, il tutto per garantire un futuro a questo sito». All'appuntamento con la Regione i sindacati andranno con un documento condiviso da tutti gli operai. Otto punti in cui si parla di investimenti, di interventi strutturali anche in merito all'organizzazione del lavoro con una distribuzione diversa del personale (sia operai che impiegati), con un rafforzamento anche a livello dirigenziale e di possibili soluzioni alla crisi stabiese. Sì, perché ciò che gli operai non hanno potuto fare a meno di notare è quell' aumento di ordinativi di traghetti a livello mondiale. La tipologia di nave in cui lo stabilimento stabiese è altamente specializzato. Un naviglio che oggi viene richiesto in versione ecologica, proprio come quel primo traghetto commissionato dal Canada che vide gli operai stabiesi fare da pionieri in una nuova costruzione.  

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2