AdMedia

Grande Progetto Sarno e buffer zone, pressing di La Mura

11 Ottobre 2018 Author :  

CASTELLAMMARE DI STABIA. “Il progetto Gps, (Grande Progetto Sarno) è stato riapprovato dall’Europa nella sua nuova versione che conserva una parte del vecchio progetto, rendendo vana la valutazione di impatto ambientale» E quanto fa sapere Virginia La Mura, senatrice del Movimento 5 stelle, che aggiunge: «come anche tutto l’iter di approvazione dell’intero progetto, dopo che la Regione Campania lo ha ripresentato, aggiungendo altre opere che imporranno il ricalcolo del bilancio idraulico e la conseguente messa in discussione dell’intera opera che diventa ancora più aggressiva per il nostro territorio. Lo dicono i numeri: si è passati da 217 milioni di euro del primo progetto a 400 milioni di euro della nuova versione». «In pratica - aggiunge La Mura - un aumento del cento per cento di interventi che implica una nuova procedura. Dobbiamo occuparci di disinquinare e contemporaneamente sederci ad un tavolo con i cittadini e le istituzioni per decidere il miglior progetto possibile per il fiume Sarno strategico anche per il progetto di sviluppo della Buffer zone».

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2