AdMedia

Pimonte. Palummo Jr col centrosinistra, Fi può chiedere una verifica politica

20 Gennaio 2018 Author :  

Una verifica politica dopo le elezioni Politiche del 4 marzo. E' quanto potrebbero chiedere i rappresentanti di Forza Italia dell'amministrazione Palummo, dopo la decisione del figlio del sindaco di sostenere la coalizione di centrosinistra, con particolare riferimento alla Civica Popolare creata dal ministro della Salute Beatrice Lorenzin.

La verifica di maggioranza

A chiedere la verifica politica potrebbe essere l'ala forzista dell'amministrazione comunale, che fa capo al vicesindaco Gennaro Somma e all'assessore Luciano Imparato. Con Antonio Palummo (figlio del sindaco Michele) si sono schierati il presidente del Consiglio comunale Lucia Somma e i consiglieri Ferdinando Gargiulo, Baldassarre Durazzo e Vincenzo Coticelli. Fatto sta che le elezioni Politiche del 4 marzo, a Pimonte, rischiano di diventare una sorta di referendum interno all'amministrazione cittadina, eletta sotto il simbolo della civica Pimonte Libera.  

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178