AdMedia

Sposarsi: organizzare il matrimonio in un mese. Ecco i segreti delle nozze lampo...

19 Gennaio 2018 Author :  

Organizzare il giorno del proprio matrimonio significa cercare di tenere sotto controllo tutti i particolari e di fare anche in modo che tutto funzioni alla perfezione. Eppure in alcuni casi della vita, può capitare di dover affrontare i preparativi del matrimonio che si è sempre sognato in piena velocità e fretta. È il caso di coloro che magari devono trasferirsi per lavoro e vogliono prima coronare il loro sogno d'amore oppure per coloro che invece, magari in occasione di una maternità in arrivo, vogliono siglare prima religiosamente o civilmente la loro unione. Al di là delle motivazioni, molti si chiedono, come si fa a organizzare il matrimonio in un mese?

Non disperate, per organizzare il matrimoni,o un mese può essere anche sufficiente se farete tutto in maniera rapida e concisa. Innanzitutto, per organizzare un matrimonio dovete stabilire il budget che avete a disposizione. Poi è bene armarsi di forza di volontà e cercare di seguire tutti i passaggi necessari per fare in modo che il matrimonio funzioni almeno da un punto di vista organizzativo. Innanzitutto, ricordatevi che non è facile prevedere tutti gli imprevisti ma, almeno potete provarci. In un mese, dovete per forza rinunciare a delle cose ma di contro, potete avere l'opportunità di ridurre di molto l'attesa per l'arrivo del giorno delle vostre nozze.

I primi passaggi per organizzare un matrimonio in un mese

Innanzitutto è opportuno sbrigare le pratiche burocratiche in modo tale da riuscire ad avere le carte in regola. Successivamente dovete recarvi dai fornitori iniziano dal luogo in cui si svolge il ricevimento nuziale e la Chiesa oppure il municipio, che devono segnare obbligatoriamente la vostra data in base alle loro disponibilità. Informatevi poi sui documenti da presentare e sul costo. Iniziate a pensare agli addobbi per la chiesa nonché alla possibilità di fare un corso prematrimoniale lampo. Le pubblicazioni dovrebbero essere affisse solo per 8 giorni e poi bloccato tutti quelli che sono i principali fornitori di cui potresti aver bisogno. Nei giorni successivi potete contattare musicisti, fotografo, fiorai e poi sbrigarvi ad andare in tipografia per stampare gli inviti. Questo bisogna farlo nei primi 15 giorni perché poi sarà necessario inviare la partecipazione e dare agli ospiti il giusto preavviso per le nozze. È arrivato il momento di vestiti perché, in caso di aggiusti bisognerà dare al sarto almeno una settimana di tempo. Non demordete e cercate di trovare l'abito giusto il prima possibile.

Le bomboniere, devono essere scelte rapidamente ed ordinata nell'arco dei primi 20 giorni e poi sarete voi stessi magari a confezionare confetti in modo tale da riuscire nell'intento di non perdere tempo. Successivamente, potete anche procedere alla prenotazione di un viaggio magari fai da te, per prenotare la luna di miele. Nel corso dell'ultima settimana non vi resterà altro che verificare tutti i dettagli ed eventuali mancanze e poi, sarete pronti per le nozze. Come avete visto, organizzare un matrimonio in un mese è possibile: basta avere il budget giusto a disposizione soprattutto le idee chiare.

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2