AdMedia

Gardaland. Easy Rider è il nuovo servizio per le persone con disabilità

09 Maggio 2018 Author :  

Easy Rider è il nuovo servizio del Parco per accompagnare e guidare sulle attrazioni gruppi di persone con disabilità. L'estate si avvicina e con lei anche la voglia di spostarsi e fare qualche uscita in più; tra camminate in montagna e gite alla scoperta delle bellezze artistiche e culturali dell'Italia c'è solo l'imbarazzo della scelta su cosa scegliere per i propri svaghi.

Tra le varie alternative - come riporta disabili.com - per chi voglia trascorrere una giornata in compagnia non manca da valutare l'opzione parchi divertimento, tanto più ora che l'interesse ad unire divertimento e accessibilità sta fortunatamente crescendo.

Gardaland, uno dei parchi divertimento più frequentati e conosciuti in Italia, si sta muovendo proprio in questa direzione: ha presentato infatti in questi giorni una collaborazione con ProgettoYeah! dalla quale è nato Easy Rider, un servizio di accompagnamento dedicato alle persone con disabilità all'interno del parco. Si tratta di un servizio che si propone, attraverso la scelta di percorsi accessibili e di attrazioni adatte, di organizzare al meglio la propria giornata nel parco divertimenti più famosi d’Italia. 

UN SERVIZIO PERSONALIZZATO – A contraddistinguere Easy Rider è la personalizzazione del percorso: lo staff di accompagnatori realizza un itinerario su misura in base alle esigenze del gruppo di visitatori -  che si tratti di persone con disabilità visive, motorie, con autismo o Sindrome di Down. Gli ospiti vengono inoltre accompagnati all'ingresso di ogni attrazione e, prima di salire, ne vengono descritte le caratteristiche: dal funzionamento fino alla spiegazione relativa alle fasi di salita, discesa e percorso.
Lo staff di Easy Rider, inoltre, effettua prenotazioni per conto degli ospiti all’interno dei ristoranti del Parco.

ORARI E CONDIZIONI DEL SERVIZIO - Il servizio Easy Rider è disponibile nei giorni di apertura del Parco da aprile a luglio e nel mese di settembre; le fasce orarie vanno dalle 10.30 alle 13.30 e dalle 14.00 alle 17.00. 
Easy Rider è dedicato a gruppi da minimo 4 fino ad un massimo di 12 partecipanti e prevede un numero equilibrato di visitatori con disabilità e accompagnatori. Lo staff di Easy Rider non si sostituisce agli accompagnatori delle persone con disabilità ma è da considerarsi quale valore aggiunto per il gruppo al cui interno è strettamente necessaria la presenza di un adeguato numero di accompagnatori (uno per ciascun visitatore con disabilità). Compito degli accompagnatori è inoltre supportare i visitatori negli spostamenti all'interno del Parco dove ciò risulti necessario.

Per usufruire del servizio occorre prenotarsi, almeno 3 giorni prima della data prescelta, chiamando il numero 045 6449777. Lo staff di Easy Rider accoglierà il gruppo al Welcome Desk situato al castello medievale di ingresso.
Per il servizio Easy Rider è richiesto un contributo di 5,00 € per ciascun membro del gruppo. 

L’ingresso a Gardaland è gratuito per le persone con disabilità non autosufficienti mentre è atariffa ridotta per le persone con disabilità autosufficienti e per gli accompagnatori. Il pagamento potrà essere effettuato direttamente all'arrivo al Welcome Desk. Eventuali modifiche e/o l’annullamento della prenotazione dovrà essere effettuato almeno 3 giorni prima della data della visita.

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178