AdMedia

Universiadi: ok per il rifacimento della pista del San Paolo

14 Luglio 2018 Author :  

Il commissario per le Universiadi di Napoli, Luisa Latella, ha firmato oggi il decreto per l'aggiudicazione definitiva degli interventi necessari alla sistemazione della pista d'atletica dello stadio San Paolo di Napoli. La gara, per un importo di circa 1.600.000 euro, è stata vinta da una ditta di Bergamo. Nel giro di qualche giorno verrà firmato il contratto e potranno partire i lavori. Si tratta di uno dei tre interventi di riqualificazione previsti in favore dello stadio partenopeo. Gli altri due riguardano la riqualificazione degli impianti (i lavori sono in corso) e l'installazione dell'impianto audio (gara non ancora aggiudicata). Con le ultime gare appaltate sale a 33 milioni di euro l'impegno di spesa per gli interventi di ristrutturazione degli impianti sede delle Universiadi del 2019.
Il provvedimento si aggiunge a quello firmato ieri, prima della cabina di regia che si è tenuta a Roma, con cui il commissario ha dato il via alle procedure per diciotto interventi su altrettanti impianti della Campania. Segno che il commissario, che stamattina ha riunito a lungo i suoi più stretti collaboratori negli uffici della Mostra d'Oltremare, prosegue nel suo lavoro in attesa che il governo - come emerso dall'incontro di ieri - investa gli enti locali della gestione delle Universiadi coadiuvandoli con la nomina di un altro commissario che non dovrebbe essere un prefetto, ma probabilmente una figura legata all'organizzazione di eventi. L'avviso di manifestazione d'interesse per diciotto interventi riguarda lavori per l'adeguamento dello stadio comunale di Casalnuovo; l'adeguamento del Palazzetto dello Sport di Casalnuovo; l'adeguamento dello stadio Menti di Castellammare di Stabia; l'adeguamento dello stadio Ianniello di Frattamaggiore; l'adeguamento dello Stadio Lamberti di Cava de' Tirreni; l'adeguamento dello Stadio Dirceu di Eboli; l'adeguamento dello stadio comunale di Cercola; l'adeguamento del Palazzetto dello Sport di Cercola; l'adeguamento del Palazzetto Palajacazzi di Aversa; l'adeguamento del Palazzetto Palatedeschi di Benevento; l'adeguamento dello Stadio Giraud di Torre Annunziata; l'adeguamento del Centro Polisportivo Coni di Avellino, del Palazzetto dello sport di Avellino G.Del Mauro, dello Stadio Comunale Ciro Vigorito di Benevento e Pace Vecchia di Benevento.
Attraverso il comune di Napoli il commissario intende, inoltre, effettuare un'indagine di mercato finalizzata all'individuazione di operatori economici da invitare alle procedure negoziate per l'affidamento dei seguenti lavori: - interventi di riqualificazione delle palestre del palazzetto Polifunzionale di Soccavo", per un importo dei lavori pari a € 814.698,10 oltre IVA e somme a disposizione della Stazione Appaltante, per complessivi € 1.011.475,53.
- interventi di riqualificazione dell'indoor del Palavesuvio per un importo dei lavori pari ad € 3.852.831,72, per complessivi € 4.100.682,65. - interventi di riqualificazione del Paladennerlein per un importo dei lavori pari ad € 2.314.168,67 comprensivo di oneri di sicurezza, oltre IVA e somme a disposizione della Stazione Appaltante, per complessivi € 2.477.214,91. Il termine di partecipazione è fissato per le 13 del 20 luglio.

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178