AdMedia

Capri. Restituita a Villa Reale di Marlia scultura trafugata

09 Ottobre 2019 Author :  
Trafugata dal parco di Villa Reale di Marlia, a Capannori (Lucca), e' stata restituita oggi ai legittimi proprietari, dai carabinieri del comando tutela patrimonio culturale di Napoli, una scultura del 1300 di Tino di Camaino, raffigurante la testa di un consigliere di Arrigo VII. L'opera, che faceva parte della tomba dell'imperatore a Pisa, era stata trafugata dal portico della villa del Vescovo all'interno del parco della Villa Reale di Marlia. Il furto era stato denunciato dalla Soprintendenza nel 2014. L'opera e' stata poi ritrovata nel corso di una perquisizione a Capri, in una villa, insieme ad altre provento di furto. Di fondamentale importanza ai fini della restituzione della scultura, e' stato spiegato, la catalogazione dell'opera nella Banca dati dei beni culturali illecitamente sottratti, che ne ha confermato la provenienza illecita.

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2