AdMedia

Terna inaugura a Napoli il suo primo Innovation Hub del Sud

07 Novembre 2019 Author :  

Terna ha scelto Napoli per il suo primo Innovation Hub del Sud Italia, il secondo aperto in Italia dopo quello di Torino: un laboratorio dove creare, sviluppare e testare concretamente nuove idee. Il cardine della neonata esperienza partenopea sarà l'integrazione di esperienze nuove e sinergiche focalizzandosi sul Digital to People ovvero sulla trasformazione digitale dei processi aziendali e l'innovazione degli strumenti nell'area delle Risorse umane e dell'Organizzazione. Il progetto fa parte del percorso di innovazione e digitalizzazione per il quale Terna investirà circa 700 milioni di euro nei prossimi cinque anni, in tutta Italia. Per la rete elettrica in Campania, invece, sono previsti 536 milioni di euro di investimenti. L'inaugurazione è avvenuta oggi, alla presenza della ministra per l'Innovazione, Paola Pisano, e dell'amministratore delegato di Terna, Luigi Ferraris. "E' il nostro secondo Innovation hub - ha affermato l'ad di Terna - che fa parte della strategia di portare l'innovazione sul territorio e favorire un collegamento più stretto tra la nostra azienda, le università e le start-up locali con l'obiettivo di stimolare l'innovazione anche sul territorio dove siamo presenti come Terna, portatori di energia e gestori di sistemi". Per Ferraris quello di Napoli è un Innovation Hub "importante perché il focus sarà sulla digitalizzazione dei processi nel supporto alle risorse umane, di certificazione di alcuni dati che possono essere presi o analizzati attraverso l'utilizzo di strumenti come satelliti". "Il senso è quello di favorire una contaminazione positiva con nuove idee - ha aggiunto - soluzioni che ci vengono dal mondo delle start-up, nei processi core della nostra azienda".

Le prime start up selezionate che svilupperanno progetti di Digital Safety e di Digital Human Resources

Sono sei le prime start up selezionate che svilupperanno progetti di Digital Safety e di Digital Human Resources: dai processi per efficientare la manutenzione degli asset, alla realizzazione di app che ricostruiscono virtualmente operazioni sul campo da utilizzare per formare il personale, alla realizzazione di una piattaforma di raccolta delle necessità formative per progettare percorsi di training personalizzato e di coaching digitale. L'obiettivo è sviluppare prototipi di idee innovative focalizzate sui nuovi trend tecnologici rilevanti per l'Azienda grazie alla creazione di gruppi di lavoro composti da soggetti differenti per provenienza e competenze. I progetti che verranno avviati favoriranno la diffusione della cultura dell'innovazione, la creazione di future professionalità di eccellenza e lo sviluppo di soluzioni industriali che possano avere implementazione su più larga scala.

Napoli è "la terza città in Italia in termini di nuove start up"

La scelta di creare nel capoluogo campano il secondo Terna Innovation Hub nasce dal fatto che è "la terza città in Italia in termini di nuove start up" e nella quale "c'è una creatività estremamente viva che va valorizzata e utilizzata anche da parte nostra". "L'Innovation Hub di Napoli è la conferma dell'importanza di questa città e della regione - ha sottolineato l'ad Ferraris - nella strategia di Terna che prevede nei prossimi cinque anni investimenti sulla rete elettrica campana". "Questo percorso di innovazione - ha concluso - ha l'obiettivo di creare sinergie tra le persone e le professionalità di Terna e le eccellenze del territorio per sviluppare idee e percorsi innovativi a beneficio di una rete elettrica che sia moderna, efficiente, flessibile e sostenibile, in grado di favorire la transizione energetica in atto". L'inaugurazione dell'Innovation Hub è stata anche l'occasione per Terna per lanciare un nuovo concorso che ha l'obiettivo di coinvolgere professionisti locali nella progettazione di stazioni elettriche integrate nel territorio. Si parte proprio dalla Campania dove, a Capri, Terna ha già realizzato una stazione unica nel suo genere, progettata in armonia con l'ambiente nel quale si inserisce.

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2