Capri. lo stadio come eliporto, prove a Marina Grande

20 Maggio 2020 Author :  
Prove di atterraggio dell'eliambulanza del 118 nel campo di calcio San Costanzo - Bladier nell'area di Marina Grande a Capri. Lo stadio potrebbe essere utilizzato in caso di trasferimenti urgenti per i casi di ammalati gravi durante i lavori di rifacimento dell'eli-superficie dell'attuale pista di atterraggio dell'eliporto di Damecuta ad Anacapri ed evitare che l'isola resti priva di aree di atterraggio in caso di necessita'. A presenziare alle prove di manovra c'era il delegato alla sanita' del comune di Capri Bruno D'Orazi e il personale di volo che doveva verificare la sicurezza della struttura che era gia' stata utilizzata in emergenza pochi anni orsono. Il sindaco di Capri Marino Lembo oltre al campo sportivo ha comunicato di voler mettere a disposizione due altre aree nella zona, una in localita' Gasto a ridosso del porto turistico, l'altra a Marina Grande. Unitamente alle aree disponibili a Capri per l'atterraggio del 118, e' stata verificata la fattibilita' del campo sportivo di Damecuta ad Anacapri dove sono stati effettuati test. Non appena i tecnici sceglieranno l'area che dovra' sostituire l'eliporto per i trasferimenti urgenti effettuati dal 118 che fa capo all'Asl Na 1 inizieranno i lavori della struttura aeroportuale di Damecuta sulla punta estrema di Anacapri.

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178