Covid-19 fa traslocare giovani Confindustria: da Capri a Napoli

24 Settembre 2020 Author :  
L'annuale convegno dei giovani imprenditori di Confindustria trasloca, per la terza volta, da Capri a Napoli. "Covid-19: un futuro tutto da scrivere" è il tema della 35esima edizione del tradizionale appuntamento degli imprenditori under 40, che, come già accaduto nel 2013 e nel 2014, non si terrà nell'isola azzurra, ma presso la Stazione marittima del capoluogo partenopeo il 16 e il 17 ottobre prossimi. "L'epidemia di Covid-19 - si legge nella presentazione del convegno - ha messo, per la prima volta nella storia, l'intero mondo davanti a un problema da risolvere contemporaneamente: scienza, economia, società, sono a un bivio. Ci si salva tutti insieme o ognuno per conto proprio? E con quali risposte? È arrivato il momento di pensare a qualcosa di straordinario. Da dove partire? E soprattutto, cosa ricostruire e cosa lasciar andare?". "Il Convegno di Napoli parte da qui: quale economia, quale politica, quale lavoro riscriveranno il mondo nuovo? La storia del mondo post Covid è ancora tutta nella testa di chi la pensa e nelle mani di chi la attua, una trama che include quella dell'Italia post Covid, che si scrive anche nelle aziende di chi la farà ripartire", si legge ancora sul sito istituzionale dei giovani industriali. Tra i relatori previsti al convegno: il ministro dell'Istruzione Lucia Azzolina; Simona Comandè, general manager Philips IIG; Emma Marcegaglia, ex presidente di Confindustria; Giampiero Massolo, presidente Fincantieri; Andrea Pontremoli, ceo & general manager Dallara; Andrea Rosina, professore di Demografia e Statistica alla Cattolica di Milano; Pasquale Salzano, presidente Simest; Fortunato Sulfaro, dg Rina.

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178