Cava. Nel giardino di casa una piantagione... stupefacente: due fratelli presi

30 Agosto 2017 Author :  
Ancora strillano le sirene delle gazzelle. Ancora la coltivazione e la detenzione di sostanze stupefacenti, il nocciolo centrale dell’attività investigativa dei carabinieri della locale tenenza comandata dal maresciallo maggiore Antonio Palumbo ed a fare i conti con la giustizia questa volta sono due fratelli con la passione della foglia a sette punte. Contestato dai militari dell’Arma ai due fratelli, Marco e Antonio Trezza, rispettivamente classe 1988 e 1983 residenti a Cava de’ Tirreni in località Starza, il reato descritto al comma 1 dell'articolo 73 del dpr. 309/90 (coltivazione e distribuzione di stupefacenti). L’operazione orchestrata dal maresciallo Palumbo ha condotto alla scoperta di numerose piante di marijuana, dall'altezza di quasi tre metri ciascuna e dal peso complessivo di 15 chilogrammi di cui 10 solamente di foglie dalle quali si ricava lo stupefacente, coltivate presso il giardino adiacente all’abitazione dei due cavesi. I due fratelli tratti in arresto nella notte di lunedì ieri mattina, assistiti dall’avvocato Bernardina Russo, hanno affrontato il rito direttissimo nelle aule del tribunale di Nocera Inferiore e sottoposti all'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria in attesa del processo. Salgono così a cinque gli arresti portati a termine dai carabinieri metelliani per il medesimo reato, tutti nel mese di agosto, tutti volti a ripulire una città che negli ultimi mesi ha dato l’impressione di essere divenuta porto franco per attività illecite. Senza sosta inoltre continuano le altre operazioni di monitoraggio del territorio e di prevenzione che dal mese di maggio ad oggi segnano un più sette sulla tabella degli arresti. Invisibile, sottotraccia ed instancabile il comandante Palumbo sembra lanciare un messaggio dal contenuto chiaro: nessun delinquente resterà impunito. I controlli proseguiranno dunque anche nei prossimi giorni su tutto il territorio giurisdizionale, a contrasto di ogni fenomenologia criminale.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2