Lettere. Municipio sommerso dai contenziosi, pugno duro della Giunta Giordano

06 Agosto 2016 Author :  

Lettere. Una raffica di sentenze e cause pericolose per il comune di Lettere che potrebbero cagionare dei problemi all'amministrazione comunale e alle casse deboli del Comune. Con una delibera di giunta si è deciso di approvare la transazione con un cittadino che aveva presentato ricorso nei confronti dell'ente davanti al Tribunale di Torre Annunziata su una vecchia questione di natura edilizia. Una scelta che arriva proprio per evitare di non esporre l'amministrazione comunale ad ulteriori rischi. Sempre nell'ambito della giunta municipale se anche deciso di costituirsi in giudizio nei confronti numerosi ricorsi presentati al municipio di Lettere. In primo luogo nei confronti di alcune ingiunzioni di pagamento. Lo scorso 13 luglio infatti è stato depositato un atto di citazione davanti al Tribunale di Torre Annunziata per un opposizione ingiunzione di pagamento di circa €12000 e per cui si chiede una domanda riconvenzionale di €85000 circa. Il Comune inoltre si oppone anche ai ricorsi al Tar Campania di Napoli sia in materia di edilizia urbanistica che anche per quelli che riguardano invece i pagamenti ICI e le cartelle emesse dalla concessionaria Soget.  La Giunta sarà anche chiamata a discutere sulla costituzione in giudizio relativamente ad un atto di pignoramento presso terzi notificato da una società per cui prendi una sentenza del Consiglio di Stato del 2015. Insomma una serie di affari legali su cui l'amministrazione ha deciso di scegliere la linea dura per quanto riguarda le costituzioni in giudizio che costeranno circa €5000 in totale mentre sono in un caso sarà fatto un accordo per evitare danni ulteriori per il Municipio di Lettere.

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178