AdMedia

Cinque Daspo a tifosi Gragnano, uno di 10 anni

17 Gennaio 2020 Author :  
Sono cinque i Daspo, di cui uno per 10 anni, emessi del questore di Lecce nei confronti di altrettanti tifosi della squadra di calcio del Gragnano (Napoli), protagonisti delle intemperanze verificatesi il 12 maggio 2019, durante l'incontro di calcio contro il Nardo'. Durante l'intervallo dell'ultima partita del campionato di serie D, girone H, persa dal Gragnano, poi costretta a disputare i Play out, nel settore riservato alla tifoseria ospite scoppio una vivace discussione culminata con il lancio di un grosso petardo contro alcuni agenti di polizia impegnati nel servizio d'ordine. Ai poliziotti, costretti a recarsi in ospedale, fu riscontrata ipoacusia da trauma giudicata guaribile in cinque giorni. Le successive indagini hanno portato all'identificazione dei responsabili, accusati di lesioni personali, violenza e minaccia a pubblico ufficiale, lancio di materiale pericoloso in occasione di manifestazioni sportive, aggravato dal danno alle persone, possesso di artifizi pirotecnici e danneggiamento aggravato. I cinque sono stati raggiunti dal divieto di presenziare a manifestazioni sportive. La misura piu' severa, un Daspo di 10 anni, e' scattata nei confronti di un 37 enne riconosciuto come l'autore del lancio del petardo. L'uomo era gia' noto per episodi analoghi. Ad un 19 enne e a un 33 enne , che avrebbero concorso nell'azione violenta, anch'essi recidivi, sono stati notificati Daspo di cinque anni con obbligo di firma per tre anni. Infine, altri due tifosi campani, entrambi 32 enni , trovati in possesso di petardi, sono stati raggiunti da Daspo per un anno.

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2