Ad Anacapri in corso auto abbattimento di immobile

05 Marzo 2020 Author :  
Ancora demolizioni ad Anacapri, E' iniziato ieri sera e continua oggi ad Anacapri l'abbattimento di un immobile edificato abusivamente nella zone della Migliera, fuori dal centro abitato . La casetta di tipo prefabbricato era abitata da un nucleo familiare composto da 5 persone. A provvedere alla demolizione sono gli stessi proprietari insieme a familiari ed amici nonostante per l'immobile fosse in corso una pratica di condono e si fosse in attesa del rinvio del provvedimento amministrativo di demolizione che la Procura di Napoli aveva inviato agli enti preposti ed ai proprietari. Il sindaco Alessandro Scoppa aveva scritto il 3 marzo al Prefetto per evitare la demolizione perche', in un periodo di emergenza come quello attuale, e' difficile reperire una nuova abitazione per ospitare la famiglia oggetto del provvedimento. "La famiglia che si trova senza un tetto si rivolgera' all'amministrazione comunale per chiedere una sistemazione abitativa. Reperire abitazioni per ospitare le famiglie oggetto di demolizioni della propria ed unica casa non e' cosa semplice, in un territorio cosi' limitato come la nostra isola" aveva scritto il sindaco Scoppa. L'abbattimento in proprio e' stato deciso dai proprietari perche' l'importo da pagare alla ditta incaricata era di alcune decine di migliaia di euro, un onere che una famiglia di modeste condizioni economiche non poteva affrontare. Da Napoli questa mattina e' arrivata anche una unita' di polizia inviata dalla Questura per evitare problemi di ordine pubblico perche' ad Anacapri cresce il malumore in quanto l'episodio arriva in un momento di piena emergenza abitativa e anche perche' capita in coincidenza dell'emergenza coronavirus che mette a rischio anche la stagione turistica sull'isola. Il sindaco Scoppa con il vicesindaco Franco Cerrotta e la giunta comunale sta approntando un documento da inviare a tutti gli enti interessati mentre il malumore serpeggia fra gli abitanti di Anacapri ed i destinatari degli abbattimenti che avevano costituito un "Comitato per il Diritto alla Casa" per trovare soluzioni che scongiurassero gli abbattimenti ed il diritto ad una casa.

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178