Castellammare di Stabia. Corruzione: Riesame Napoli annulla misura per imprenditore

03 Giugno 2020 Author :  

La dodicesima sezione deI tribunale del Riesame di Napoli ha annullato l'ordine di arresto per l'imprenditore Adolfo Greco e per il commissario straordinario pro tempore del comune di Castellammare di Stabia (Napoli), Maurizio Biondi. L'inchiesta riguarda ipotesi di corruzione per l'ex area Cirio a Castellammare di Stabia (Napoli) nell'ambito della quale il gip napoletano ha chiesto l'arresto anche per i due parlamentari di Forza Italia, Luigi Cesaro e Antonio Pentangelo.

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178