AdMedia

Sant'Antonio Abate. Assistenza specialistica scolastica a favore dei diversamente abili, ecco come fare richiesta

13 Novembre 2019 Author :  

Il servizio in oggetto è rivolto ai minori disabili frequentanti le scuole primarie e secondarie di primo grado, e in casi di eccezionale gravità delle scuole materne, ed è finalizzato ad assicurare loro il diritto allo studio e all’informazione attraverso forme di sostegno tali da facilitarne l’inserimento e svilupparne le potenzialità individuali nell’apprendimento, nella comunicazione e nella socializzazione nonché garantirne la continuità fra i diversi gradi di scuola con percorsi educativi personalizzati.

Il servizio di assistenza scolastica, previsto dall’Ambito N32, è un servizio che, in una logica di lavoro di rete e di potenziamento dei servizi esistenti (sistema dell’istruzione e della formazione, servizi socio-assistenziali), interviene in maniera specifica per sostenere il minore disabile in difficoltà nel percorso di studi attraverso: l'affiancamento di figure professionali quali l’Assistente Educativo, l’Educatore Professionale o altre figure specializzate e adeguate a soddisfare i bisogni relativi ai PEI elaborati dalle scuole secondo quanto prevede la normativa specifica (disabilità visiva, uditiva ecc.); l'uso di metodologie che mirano a favorire la socializzazione e l’integrazione nel gruppo classe.

Gli interventi sono rivolti agli alunni disabili sulla base della Diagnosi Funzionale, del Profilo Dinamico Funzionale e del Piano Educativo Individualizzato redatti come previsto dal D.P.R. 24.02.1994.

La richiesta di accesso al servizio, relativo all’anno scolastico 2019/2020, viene inviata dai Dirigenti Scolastici ai servizi sociali.

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2