AdMedia

Bufera su Trump per i tweet razzisti. May: 'E' inaccettabile'

16 Luglio 2019 Author :  

"E' cosi' triste vedere i democratici schierarsi con persone che parlano male del nostro paese e che odiano Israele". Lo twitta il presidente americano Donald Trump tornano ad attaccare, senza nominarle, le deputate democratiche progressiste appartenenti a minoranze razziali guidate da Alexandra Ocasio-Cortez. "Chiamano i loro avversari, inclusa Nancy Pelosi, RAZZISTI. Il loro disgustoso linguaggio e le cose terribili che dicono degli Stati Uniti non possono essere fatte passare. Se il partito democratico vuole continuare a perdonare questo comportamento allora non vediamo ancora di piu' l'ora" del voto del 2020. "Non sono preoccupato se ci sono persone che pensano che i miei tweet sono razzisti": Trump, parlando alla Casa Bianca, ha difeso i suoi attacchi contro il gruppo delle deputate progressiste di colore guidate da Alexandria Ocasio-Cortez. "Se non sono contente di stare qui, possono andarsene": Donald Trump ha rincarato gli attacchi contro le deputate progressiste. "Queste sono persone, a mio avviso, che odiano l'America", ha aggiunto. "Siamo più di quattro, la nostra squadra è grande e include ogni persona che vuole costruire una società più equa e un mondo più giusto. Non staremo zitte": Ayanna Presskey è stata la prima delle quattro deputate dem progressiste e di colore a rispondere in una conferenza stampa ai tweet razzisti di Donald Trump contro di loro. "Gli attacchi razzisti di Trump sono l'agenda dei nazionalisti bianchi", le ha fatto eco la collega Ilhan Omar, parlando con indosso il copricapo musulmano. Theresa May considera "completamente inaccettabili" gli attacchi rivolti sul dossier immigrazione da Donald Trump a tre esponenti democratiche radicali della Camera dei Rappresentanti, di origini familiari straniere, sollecitate dal presidente americano a "tornare" nei Paesi d'origine e poi accusate di "odiare Israele". Lo ha sottolineato oggi una portavoce di Downing Street, in risposta ai giornalisti che le chiedevano un commento della premier dimissionaria britannica all'ultima raffica di tweet di Trump. I democratici della Camera stanno elaborando una bozza di risoluzione per condannare i tweet razzisti di Donald Trump contro la deputata Alexandria Ocasio-Cortez ed altre tre colleghe progressiste. Lo ha annunciato la speaker della Camera Nancy Pelosi in una lettera ai deputati del suo partito. "Voglio essere chiara, il nostro gruppo continuerà a rispondere a questi attacchi disgustosi", ha scritto. Dopo Theresa May, anche il premier canadese Justin Trudeau ha criticato Donald Trump, senza nominarlo, per i suoi tweet razzisti. "Penso che i canadesi, e di fatto tutto il mondo, sappiano esattamente ciò che penso dei suoi commenti. Non è come vediamo le cose in Canada: un canadese è un canadese", ha dichiarato. "La diversità del nostro Paese è una delle nostre forze più grandi e una fonte di forza e di orgoglio incredibile per i canadesi, e noi continueremo a difenderla", ha aggiunto.

Punto Stabia News

Punto Stabia News è un giornale online che si occupa del territorio tra Castellammare, i Lattari e la Penisola Sorrentina. 

CONTATTACI: 

redazione@puntostabianews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2